Archivio | 10:14 am

Paul Connett membro onorario del nostro Comitato

7 Dic

Lunedì 5 dicembre, al cinema Modernissimo a Napoli c’è stata la prima mondiale del film ‘Sporchi da morire’. Erano presenti, oltre a tutto il cast del film – tra cui il prof. Montanari e la moglie (scienziati di fama internazionale) con Paul Connett – anche il sindaco e il vice sindaco di Napoli.

Lì è stato ufficializzato che finalmente Napoli si è liberata definitivamente della possibilità di avere un inceneritore a Napoli Est (sarà sostituito da un impianto di compostaggio) firmando un accordo in tal senso con il Ministero.

Il film è straordinario, rappresenta un documento scientifico di valore inestimabile che costituirà per noi un’arma eccezionale. Si tratta del documento migliore che sia stato mai realizzato in tal senso e che dimostra in maniera inconfutabile quanto gli inceneritori siano altamente dannosi alla salute umana. Abbiamo concordato con il regista Marco Carlucci la possibilità (appena terminata la fase di postproduzione e la candidatura ufficiale al festival di Berlino) di prevederne una proiezione collettiva ad Acerra che dovrebbe avvenire tra qualche mese. Poi ne avremo una nostra copia per altre iniziative che organizzeremo sul territorio.

Ma le notizie più belle riguardano il nostro Comitato: ho parlato a lungo con Paul Connett, ci siamo scambiati i riferimenti e Paul ha accettato di essere membro onorario del nostro Comitato. A breve gli manderemo un nostro attestato in cui ufficializziamo la cosa e modificheremo anche il marchio del nostro comitato inserendo l’indicazione della adesione alla ‘Zero waste alliance’.

Paul ha detto che tornerà ad inizio anno prossimo in Italia e gli farebbe piacere fare un giro nei Comuni a Nord di Napoli. In quell’occasione organizzeremo un grande convegno ad Afragola sul tema dei rifiuti zero.

Ci stiamo avviando su un percorso che ritengo inarrestabile se continuiamo a percorrerlo con determinazione, costanza e serietà. Un percorso che ci consentirà veramente di cambiare in meglio il nostro paese. E tutto questo a solo un anno dalla nascita del nostro comitato. Ringrazio tutti coloro che partecipano alle attività del Comitato per averlo consentito con il loro sostegno e la loro partecipazione.

Lucio Iavarone – Presidente Comitato No Discariche dei Comuni a Nord di Napoli

Annunci