Assemblea pubblica ad Acerra

5 Mag

Il Comitato no discariche dei Comuni a Nord di Napoli partecipa all’assemblea pubblica organizzata dall’ AGE (Associazione GEnitori) di Acerra in occasione dell’avvio della raccolta differenziata ad Acerra. Ecco di seguito il documento di presentazione dell’iniziativa.

Acerra

L’A.ge, i “Comitati dei Cittadini Campani Per Un piano alternativo dei rifiuti” e con la partecipazione del “IV Circolo Didattico”, in occasione dell’ avvio del piano di raccolta differenziata porta a porta, predisposto dal Comune di Acerra, organizzano per Venerdi 13 Maggio 2011 (16:30-18:30) presso il IV Circolo, un momento di incontro pubblico per sensibilizzare la cittadinanza al problema dei rifiuti e all’adozione della raccolta differenziata.

L’incontro è diretto, in particolare, ai genitori degli alunni del IV Circolo.

L’iniziativa vuole aumentare la consapevolezza delle problematiche ambientali, ma anche delle strategie per la loro soluzione, considerando in questo senso la raccolta differenziata come primo passo essenziale ed indispensabile di una cultura ecosostenibile, che tuteli i beni comuni, che miri alla salvaguardia del territorio e della salute dei nostri figli.

Interverranno:

dott. Andrea Gatto: Presidente W.W.F. Campania.

dott. Lucio Iavarone: Comitato Cittadini Campani per un ciclo virtuoso dei rifiuti.

dott. Francesca Scafuto: Psicologa di comunità – Università “Federico II di Napoli”.

dott. L. Antonelli: Dirigente IV Circolo.

dott. Tommaso Esposito: Sindaco di Acerra

 Parteciperanno, per un supporto tecnico sulle modalità operative della raccolta differenziata ad Acerra, i responsabile del gruppo di “ecovolontari”, che sono impegnati sul territorio per la promozione della raccolta differenziata.

L’incontro si articolerà con una metodologia interattiva, che prevede l’uso di tecniche di brainstorming per l’emersione dei punti di vista dei partecipanti, discussi in gruppo grazie al supporto di un esperto facilitatore e l’utilizzo di una molteplicità di codici comunicativi (musica, video-proiezioni), per motivare all’ascolto ed aumentare l’interesse verso le tematiche affrontate.

Le due tranches di video saranno estratte dall’ inchiesta giornalistica presadiretta sulla situazione dei rifiuti in Campania e diventeranno ulteriore stimolo per la discussione. Il contributo musicale a carattere ambientale avrà la funzione di connettere attraverso il linguaggio della musica gli aspetti cognitivi dell’informazione ai vissuti emotivi da questa derivante.

 Acerra,lì 03.05.2011

IL REFERENTE A.GE PRESSO IL IV CIRCOLO DIDATTICO

Salvatore Passariello

IL PRESIDENTE A.GE ACERRA

Gioacchino di Capua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: